L’imbalsamatore di vite online dopo la morte: arriva il testamento digitale

Quale sarà una delle nuove professioni del futuro?
L’imbalsamatore di dati online dopo la morte.

Hai letto bene: anche tutte le nostre informazioni digitali meritano di essere custodite post scomparsa. La nostra vita, sempre più digitale, districata ogni giorno tra password, codici segreti e pin, deve essere messa in sicurezza, è quindi importante decidere a chi affidare la loro gestione dopo la nostra morte.

 

L’imbalsamatore di vite online

Secondo la rivista americana Technology Review del Massachusetts Institute of Technology di Boston, l’imbalsamatore di vite online, potrebbe diventare uno dei lavori più in voga nei prossimi anni. Anche la nostra storia digitale merita infatti di essere custodita, protetta e messa in sicurezza. Faremo un backup, una copia sicurezza della miriade di dati e informazioni che quotidianamente riversiamo sulla rete.

Ci aveva già pensato Google qualche anno fa, prevedendo un piano di gestione del proprio account in caso di inattività per un lungo periodo: il motore di ricerca chiedeva con chi condividere i dati privati o se si preferiva eliminarli. Lo stesso ha fatto Facebook designando un erede o Pagine ad hoc “In ricordo di…”, in caso di scomparsa.

Il testamento digitale

Oggi invece parliamo proprio di un testamento digitale dove potremo decidere cosa ne sarà della nostra presenza online quando passeremo a miglior vita: chi si dovrà occupare dei nostri profili Social, delle nostre password, dei nostri conti correnti, degli abbonamenti o dei pagamenti automatici quando non ci saremo più.
Un vero professionista designato che si prenderà carico della nostra identità digitale dopo la nostra morte.

L’idea arriva dal North Carolina: una ragazza, Annette Adamska, ha dovuto affrontare la morte improvvisa della madre e, oltre al terribile lutto, si è trovata smarrita nel gestire le sue cose personali, come accedere a tutti i dati online della mamma senza password?

Da lì l’idea di creare un nuovo lavoro: Life and lecacy organizer, ovvero l’imbalsamatore di dati digitali. Figure che creeranno mega back up delle nostre info digitali e ci daranno la possibilità di decidere cosa sarà della nostra vita digitale dopo il nostro trapasso.