Usabilità: 5 consigli per migliorare il tuo sito web

come-rendere-usabile-il-tuo-sito-web

Un sito web dovrebbe essere sviluppato per piacere e allo stesso tempo interessare i propri utenti/lettori, essendo allo stesso tempo accessibile, fruibile e soprattutto veloce da consultare.

Ecco perchè è così importante tenere sempre a mente che l’utente medio non conosce nulla di noi, del nostro brand e va guidato e aiutato, prendendolo letteralmente per mano.

L’usabilità viene definita da Wikipedia come “l’efficacia, l’efficienza e la soddisfazione con le quali determinati utenti raggiungono determinati obiettivi in determinati contesti. In pratica definisce il grado di facilità e soddisfazione con cui si compie l’interazione tra l’uomo e uno strumento (console, leva del cambio, interfaccia grafica, ecc.)”. Si evince quindi che l’usabilità è connessa strettamente alla UX (user experience), ovvero l’esperienza fatta da un navigatore sul nostro sito.

I fattori che entrano in gioco sono davvero numerosi e differenti:

  • chiarezza nei contenuti
  • calla to action
  • elementi di navigazione etc…

Naturalmente esistono diversi siti che si assomigliano fra loro, vuoi per tematica, per contenuto, stile etc..quindi è necessario distinguersi dalla massa, proprio attraverso l’usabilità, facendo in modo che l’utente possa navigare in maniera fluida, senza inceppamenti, in maniera davvero soddisfacente. Se ciò non si verificasse l’utente cercherebbe subito un altro sito simile, ma più facilmente navigabile.

Abbiamo quindi provato a sintetizzare in pochi punti fondamentali alcuni nostri consigli:

1. Gerarchia delle informazioni

Le informazioni del nostro sito devono essere gerarchicamente strutturate, ovvero bisogna porsi le domande “quali sono le informazioni principali che il mio utente medio cerca? Quali domande si porrà una volta aperta la home page? Chi è la mia azienda? Di cosa si occupa?”.

Tutti questi interrogativi ci servono per elaborare la struttura e saper collocare in maniera consapevole le informazioni più importanti in posizioni strategiche, guidando il nostro lettore.

2. Chiarezza e semplicità

Forse uno degli elementi più importanti dell’usabilità: chiarezza di forma, chiarezza di contenuto e di struttura. L’utente appena entrato nel sito deve poter avere una situazione chiara davanti: un menù comprensibile, ordinato con voci gerarchizzate e intuitive. Le pagine dei prodotti e dei servizi devono essere strutturate e organizzate in modo chiaro e distinto. Prima di creare il sito naturalmente è necessario creare una mappa di tutti gli elementi e delle informazioni che lo andranno a comporre. Non solo, anche gli obiettivi dovranno essere chiari, in modo tale da poter comunicare tramite il portale in maniera più efficace ai propri utenti.

3. Link e navigazione

Importante anche la mappa dei link, ovvero delle vie che desideriamo segua il nostro utente, indirizzandolo dove vogliamo noi. Possiamo utilizzare i link in maniera strategica, in modo pertinente nei testi, nella pagina dei contatti, guidando l’utente da un pagina all’altra in maniera fluida e naturale. Da non sottovalutare anche di revisionare periodicamente i link, per evitare che possano esserci errori (come ad esempio 404 page not found).

4. Call to Action

L’utente lo sappiamo va accompagnato per mano, per questo è basilare che gli venga spesso detto che cosa deve fare, come? Le call to action non devono mai mancare in un sito, addirittura i nessuna pagina! Le CTA con dei bottoni progettati bene a livello grafico e di copy sono davvero punti strategici e il modo migliore per far proseguire l’utente nella sua navigazione.

5. Nuova Finestra

Potrà sembrare ovvio, ma sempre tenendo conto del fatto che l’utente medio è pigro, e difficilmente, una volta abbandonata la nostra pagina tornerà indietro, forniamo sempre agli utenti link che si aprono in una nuova finestra. Questo permette di risparmiare tempo e fatica al lettore, che così una volta terminata la visione, non dovrà fare altro che chiudere la nuova pagina e tornare alla pagina precedente.

La lista potrebbe continuare ancora, questi sono solo alcuni dei consigli di base per strutturare un sito web davvero usabile, che garantisca una buona User Experience.

Chiedici una consulenza per il tuo progetto web, saremo lieti di poterti offrire la nostra esperienza.